Penale

Omesso versamento: niente reato se il privato fornisce adeguate giustificazioni

Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il mancato adempimento fiscale configura un reato se il contribuente non fornisce adeguate motivazioni a suo favore che in concreto non gli hanno permesso di adempiere correttamente. Lo chiarisce la Cassazione con la sentenza n. 41602/19. I fatti - A fronte di un omesso versamento Iva – rilevano i Supremi giudici - il privato può passarla liscia solo a certe condizioni. Deve cioè invocare l'assoluta impossibilità di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?