Penale

Misure cautelari, ricorso per cassazione solo in caso di violazione di legge

di Giuseppe Amato

In materia di misure cautelari reali, il ricorso per cassazione ex articolo 325 del codice di procedura penalepuò essere proposto soltanto per «violazione di legge», nella cui nozione rientrano la «mancanza assoluta» di motivazione o la presenza di una «motivazione meramente apparente», in quanto correlate alla inosservanza di precise norme processuali, ma non rientra l'illogicità manifesta della motivazione, la quale può denunciarsi nel giudizio di legittimità soltanto tramite lo specifico e autonomo motivo di ricorso di cui ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?