Penale

Gratuito patrocinio, quanto dovuto alla parte civile non lo decide la Cassazione

di Patrizia Maciocchi

Nel giudizio di legittimità spetta alla Cassazione la condanna generica dell’imputato ricorrente al pagamento delle spese processuali sostenute dalla parte civile ammessa al gratuito patrocinio. Mentre saranno il giudice del rinvio o quello che ha pronunciato la sentenza passata in giudicato a liquidare tali spese emettendo il decreto di pagamento. Le Sezioni unite della Cassazione, con la sentenza 5464, dirimono il contrasto sul punto e prendono le distanze dall’orientamento che affidava alla Suprema corte anche il compito di liquidare ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?