Penale

Intercettazioni, il Csm chiede tre mesi in più

di Giovanni Negri

Tre mesi in più per fare entrare in vigore la riforma delle intercettazioni. Ma anche una nutrita serie di modifiche che vanno dall’utilizzo dei trojan alle prerogative della difesa. All’ordine del giorno del plenum del Csm in agenda questa mattina arriva il parere messo a punto dalla VI commissione (messo a punto dai togati Nino Di Matteo e Giuseppe Marra) sul decreto legge con il quale, a fine anno, da una parte è stata rinviato (di nuovo) il debutto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?