Penale

Bonafede: seimila ai domiciliari per l’emergenza

di Giovanni Negri

Sono 6.000 i detenuti potenzialmente destinati alla detenzione domiciliare per effetto delle misure approvate nel decreto legge Cura Italia. Lo ha annunciato ieri pomeriggio alla Camera il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede nel question time. E sono 2.600 i braccialetti oggi disponibili, che verranno installati progressivamente con cadenza settimanale. Sinora però, a uscire dal carcere con la misura di controllo a distanza del braccialetto sono stati solo 50 detenuti, mentre altri 150 hanno usufruito dell’altra misura del decreto, perchè ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?