Penale

Per ridurre l’arretrato penale 500 ausiliari

di Giovanni Negri

Un intervento da 40 milioni di euro per ingaggiare 500 giudici ausiliari con il compito di attaccare, in 4 anni, un arretrato di oltre 260.000 processi penali pendenti in Corte d’appello. E assunzioni a termine, per 24 mesi al massimo, di 1.000 unità di personale amministrativo da utilizzare per tagliare i tempi di durata dei giudizi e per favorire il decollo del processo penale digitale. La bozza dei decreto rilancio, tuttora in attesa di pubblicazione in «Gazzetta», ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?