Penale

L'effetto estensivo dell'impugnazione agli altri coimputati

a cura della Redazione di PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Impugnazioni - Effetto estensivo - Motivi di impugnazione aventi natura soggettiva - Estensione al coimputato - Esclusione - Fattispecie. Il principio previsto dall'art. 587 cod. proc. pen., riguarda l'estensione, all'imputato non impugnante sul punto, degli effetti favorevoli derivanti dall'accoglimento del motivo di natura oggettiva dedotto dal coimputato, ma non implica l'estensione da un coimputato all'altro dell'accoglimento di motivi fondati su ragioni soggettive. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?