Penale

La Cassazione apre alle videochiamate per detenuti al 41 bis

di G. Ne.

Un altro punto a favore del boss Salvatore Madonia nella guerra al 41 bis. L’esponente di Cosa Nostra, ora detenuto nel carcere di Sassari, dopo avere ottenuto a luglio dalla Cassazione il riconoscimento del diritto all’informazione quindi alla lettura dei quotidiani, ora si vede riconosciuto sempre dalla Cassazione il diritto a colloqui via video. La Corte, infatti, con la sentenza n. 23819 della Prima sezione penale, depositata ieri, ha respinto il ricorso del ministero ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?