Professione

Operazioni con parti correlate: la bussola per gli indipendenti

di Andrea Bonelli

Le operazioni con parti correlate (Opc) assumono natura fisiologica per un’impresa e possono essere foriere di sinergie ed economie di scala; esse sono però effettuate con soggetti insider in potenziale conflitto di interesse a compiere l’operazione, quali manager, azionisti di controllo o riferimento, società del gruppo, stretti familiari di dirigenti con responsabilità strategica, e così via. Il rischio concreto è che tali operazioni, ancorché effettuate a condizioni di mercato, non siano realizzate nell’interesse della società, per cui è necessario ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?