Professione

Sanzioni disciplinari per il consulente che non svolge l’incarico

di Paolo Frediani

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Sul consulente tecnico d’ufficio pesa anche la responsabilità disciplinare. Prevista dagli articoli 19,20 e 21 delle disposizioni attuative del Codice di procedura civile, ricorre quando il Ctu: - non tiene una «condotta morale specchiata»; - non ottempera agli obblighi derivanti dagli incarichi ricevuti. Nella prima fattispecie rientrano i casi di condanne penali e civili e l’irrogazione di sanzioni disciplinari e amministrative per fatti non relativi all’incarico di Ctu ma che possono incidere sull’esercizio della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?