Professione

Il punto controverso è l’importo «eccessivo»

di Nicola Forte

La società di servizi partecipata dal professionista che concede in locazione a quest’ultimo l’immobile come sede dello studio, deve prestare attenzione alla determinazione del canone. In alcuni casi l’Agenzia delle entrate contesta la deducibilità del costo e la detrazione dell’Iva. Il contenzioso nasce quando il Fisco ritiene che il canone di locazione addebitato dalla società al professionista sia considerevolmente superiore rispetto a quello di “mercato”. Secondo questo orientamento, la scelta di avvalersi della società di servizi, che addebita ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?