Professione

Anticorruzione, il modello 231 evita le nuove sanzioni

di Stefano Crociata

Le super sanzioni che possono portare anche al blocco dello studio, appena inasprite dalla legge anti-corruzione, possono essere scongiurate anche con un adeguato modello organizzativo previsto dal decreto legislativo 231 del 2001. Il decreto 231 è quello che ha introdotto un’autonoma e distinta responsabilità parapenale a carico di società e altri enti collettivi (studi compresi)  i cui esponenti abbiano commesso determinati reati, tra i quali primeggiano quelli contro la Pa. Le sanzioni sono ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?