Professione

Avvocati: «Deriva giustizialista» nella riforma del processo penale

di Giovanni Negri

Alla fine tutta l’insofferenza dell’avvocatura per la politica della giustizia penale targata Lega e 5 Stelle si cristallizza in un pacchetto di mozioni approvato a larghissima maggioranza dal Congresso nazionale forense convocato a Roma in sessione ulteriore rispetto a quella dell’ottobre scorso a Catania. E se quest’ultima aveva fatto registrare un’ampia apertura di credito a una maggioranza inedita e a un ministro avvocato, pochi mesi dopo la disillusione è diffusa. Bonafede neppure si è presentato e nemmeno ha mandato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?