Professione

Certificare i rischi può favorire lo studio su polizze e appalti

di Elena Pasquini

Prossima fermata: la trasformazione in norma della prassi Uni-Asla per la buona governance degli studi legali. Possibilmente con l’introduzione di previsioni specifiche per professioni affini, in prima battuta i commercialisti. La certificazione di A&A, studio pilota del progetto, ha concluso il “rodaggio” del documento UNI/PdR 33:2017 «Studi legali. Principi organizzativi e gestione dei rischi connessi all’esercizio della professione». E proietta i promotori verso l’adeguamento dei contenuti per trasformare le prassi operative, con carattere facoltativo, in documento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?