Limite dei 24 mesi ai contratti dell'albergo non stagionale

LA DOMANDA Una ditta esercente attività alberghiera non stagionale, cioè ad apertura annuale (Ccnl Settore turismo) con alle dipendenze lavoratori a tempo indeterminato, nei periodi di intensificazione di attività lavorativa - come ad esempio periodo estivo, periodo natalizio - può assumere addetti alla reception, camerieri di sala, camerieri ai piani con contratto a tempo determinato, considerandoli come lavoratori stagionali e quindi senza che siano soggetti al limite dei 24 mesi complessivi di contratti a tempo determinato?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?