Spese condominiali imputabili quando si riceve la fattura

LA DOMANDA Una Srl dopo aver chiuso il bilancio d'esercizio x e aver depositato il bilancio, riceve nel mese di maggio dell'anno x+1 una fattura per le spese condominiali relative a quell'esercizio x appena chiuso. Come deve contabilizzare tale costo nell'esercizio x+1? Le spese di condominio possono essere imputate a conto economico per cassa e, quindi, nel caso del quesito vanno liquidate nell'esercizio x+1 visto che al momento della chiusura dell'esercizio di competenza non si conosceva ancora tale importo?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?