Equa divisione dei parcheggi: ricorso all'autorità giudiziaria

LA DOMANDA L'area esterna di un condominio è utilizzata a parcheggio. Capita che più condomini con più automobili occupino molto spazio per più tempo, rendendo difficoltoso o impedendo in questo modo a chi ha una sola autovettura, ma arriva dopo di loro, di parcheggiare. Poiché la maggioranza dei condomini ha più automobili e per garantirsi la sosta non vuole regolamentarla, si chiede cosa può fare il condomino di minoranza, proprietario di una sola autovettura, per poterla parcheggiare.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?