Disposizione da integrare per la tutela della legittima

LA DOMANDA I proprietari della casa in cui abito da oltre 40 anni erano mio padre (al 66%), mia sorella ed io (16,66 ciascuno), visto che mia madre era già deceduta. Mio padre è deceduto a gennaio scorso, lasciando un testamento in cui dava a mia sorella tutto ciò in suo possesso. Per farmi riconoscere la legittima, dovrò impugnare il testamento? Dovrò pagare la morte e successione entro un anno, come prescrive la legge, anche non avendo ricevuto nulla, o dovrò pagarla a partire da quando viene riconosciuta la mia parte?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?