Tfr, per l'anticipo alle colf non conta l'anzianità

LA DOMANDA Vorrei un chiarimento circa l'anticipazione del Tfr per il Ccnl lavoro domestico. Poiché all'articolo 40 è scritto che l'anticipo può essere dato nella misura massima del 70% e una sola volta all'anno, alcune persone che ho interpellato mi dicono che le colf non sono soggette alle norme di legge (quindi l'anzianità di servizio di otto anni, le percentuali massima per la concessione degli anticipi in azienda, eccetera) previste i lavoratori dipendenti di altri contratti. È vero?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?