Si può delegare il dipendente dell'amministrazione

LA DOMANDA La riforma del condominio (legge 220/2012, in vigore dal 18 giugno 2013) vieta categoricamente il conferimento di deleghe all'amministratore per la partecipazione a qualunque assemblea (articolo 67, comma 5, delle disposizioni di attuazione del Codice civile). Alla luce di ciò, qualora la delega da parte del condomino non venisse conferita in forma diretta all'amministratore, bensì ad un dipendente dello stesso, la delega sarebbe valida?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?