Eccezionale il lavoro di notte per il figlio 16enne del titolare

LA DOMANDA È possibile instaurare una collaborazione familiare occasionale di breve durata, come previsto dalle circolari 10478/2013 e 14184/2013 del ministero del Lavoro, tra una società di persone e un soggetto minore - nel caso: il figlio di 16 anni con almeno 10 anni di frequenza scolastica - per prestazioni di lavoro non nocivo, né pregiudizievole, né pericoloso ma in orario notturno dalle 4 alle 10 del mattino?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?