Il regolamento Ina-casa allegato al rogito è valido

LA DOMANDA Sono proprietario di un'unità immobiliare; fra i documenti in mio possesso, relativi all'immobile, c'è la «promessa di futura vendita di alloggio» della gestione Ina-casa del 1961 (in seguito, 1965, ceduto/venduto con atto notarile). Nel citato documento è richiamato e allegato il regolamento pubblicato sulla Gazzetta ufficiale 169/1959. L’articolo 10, al comma 3, prevede: «Il preventivo ed il consuntivo debbono essere sottoposti, entro un mese dalla fine dell’esercizio, all’approvazione dell’assemblea». Tale norma è valida tuttora? L’assemblea condominiale, a maggioranza, lo scorso anno ha deliberato di spostare il termine della chiusura dell’esercizio dalla fine anno alla fine di aprile, ma non ha deliberato in merito al citato comma.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?