Finestre abusive usucapite dopo 20 anni dalle modifiche

LA DOMANDA In un fabbricato adiacente a un altro, da più di 20 anni sono state aperte delle luci (non finestre) in modo abusivo, non rispettando il progetto iniziale che è presso il Comune, senza mai neanche condonare tali opere. Il fabbricato vicino, in caso di sopraelevazione o ricostruzione, può attaccarsi a quello vicino, chiudendo pertanto le luci, oppure ha il dovere di distanziarsi?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?