Bombole di gas in casa: contano i metri cubi

LA DOMANDA Abito in un condominio di otto appartamenti. Per evidenziare i vari i divieti da rispettare, nell’autorimessa comune è applicato un avviso che evidenzia, in base al Dm 22 novembre 2002, quali sono le azioni vietate a tutti i residenti. Le azioni vietate sono: «depositare contenitori di gas in genere, sostanze infiammabili e combustibili». A tale proposito, sono anche vietate le bombole di gas che un inquilino utilizza per cuocere le grigliate sul proprio piastrellato, davanti alla sua porta di casa ubicata sotto gli altri appartamenti? Può una tale bombola essere custodita in un vano del proprio appartamento? Faccio presente che nel territorio del nostro Comune viene utilizzato il gas naturale fornito da una società privata.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?