Srls: gli utili da accantonare ai fini di riserva/capitale

LA DOMANDA A proposito di accantonamenti degli utili conseguiti per le Srls, per una società costituita con capitale sociale di 7mila euro, avendone la possibilità, basta destinare al fondo di riserva legale una parte degli utili conseguiti, affinché tale fondo raggiunga il valore del capitale sociale (cioè 7mila euro)? Oppure è obbligatorio accantonare una somma di 10mila euro? Nel caso, se nel verbale di approvazione del bilancio 2018 sono stati destinati 7mila euro, in data attuale si può redigere un ulteriore verbale di assemblea ordinaria, per destinare la quota mancante per raggiungere tale somma di 10mila euro, distraendola dal fondo di riserva straordinario?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?