Astensione obbligatoria fino al 7° mese e parto anticipato

LA DOMANDA Siamo un'azienda della grande distribuzione organizzata che applica il Ccnl commercio.Una nostra collaboratrice ha chiesto e ottenuto il prolungamento dell'astensione obbligatoria post partum fino al compimento del settimo mese del bimbo. Nel caso in cui il parto avvenisse prima della data presunta, l'astensione deve comunque chiudersi al compimento dei sette mesi del bimbo oppure viene calcolata sulla base del presunto parto?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?