Accatastamento promiscuo: rileva la categoria prevalente

LA DOMANDA In caso di accorpamento (attraverso una scala interna) di due immobili commerciali - uno di categoria C/1, classe 9 (negozio), l'altro categoria C/2, classe 7 (deposito) - ai soli fini fiscali perché appartenenti a proprietari diversi, è giusto che l'agenzia del Territorio attribuisca la categoria e la classe del primo al secondo, visto che quest'ultimo manca dei requisiti necessari per lo svolgimento dell'attività commerciale quali: altezze, ingresso indipendente, inesistenza di luci dirette verso l'esterno, totale interramento e assenza di servizi igienici?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?