Gestione dei costi accessori dei contratti finanziari

LA DOMANDA Vorrei sapere se, anche per i soggetti Oic Adopter che - sussistendone i requisiti previsti dai principi contabili - decidono di non procedere all’attualizzazione dei debiti, è possibile rilevare i costi accessori relativi a contratti finanziari (ad esempio, contratto di mutuo, polizza vita, time deposit eccetera) nella parte finanziaria del conto economico (voce C). Questa classificazione quale impatto determina ai fini Ires e Irap?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?