Due vie per l'ingresso di un socio nella Snc

LA DOMANDA Mio genero ha una piccola attività commerciale (Snc) di vendita, assistenza e manutenzione di condizionatori in società con un'altra persona. Per i due soci è fissato un diritto di percezione degli utili al 50 per cento. All’interno della società, con il consenso dell’altro socio, mio genero vorrebbe inserire la moglie (vale a dire mia figlia) con diritto agli utili al 2-3% e con le forme assicurative di legge.Se questa operazione è fattibile, qual è il percorso da seguire per realizzarla? E qual è il vantaggio fiscale che ne può derivare?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?