Tributario

Per i delegati nessun obbligo RW ante 2009

di Fabrizio Cancelliere e Gabriele Ferlito

La normativa sul raddoppio dei termini per violazione degli obblighi di monitoraggio fiscale di investimenti detenuti in Paesi black list (articolo 12, Dl 78/2009, pur avendo carattere procedimentale e trovando applicazione retroattiva alle annualità precedenti la sua entrata in vigore, è tuttavia irrilevante per i soggetti “delegati”, per i quali le istruzioni alla compilazione del quadro RW prevedono l’obbligo dichiarativo solo a partire dal 2009. Lo ha detto la Ctr Lombardia 3382/1/2017 (presidente Chindemi e relatore Missaglia). ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?