Tributario

Indagini finanziarie: contraddittorio preventivo senza certezze

di Antonio Iorio

La scadenza alla fine del prossimo mese di dicembre dei termini di decadenza degli accertamenti relativi al periodo di imposta 2012 (ovvero 2011, in assenza di dichiarazione) sta comportando in questi giorni un’accelerazione della chiusura delle attività di controllo per procedere al più presto alla notifica dell’atto impositivo. In tale contesto normalmente non viene svolto alcun contraddittorio trattandosi generalmente di controlli cosiddetti a “tavolino” svolti cioè presso l’ufficio e non presso la sede del contribuente per i ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?