Tributario

Nel contenzioso fiscale il soccombentenon deve versare il contributo unificato

Giampaolo Piagnerelli

Nel contenzioso tributario la parte soccombente non è automaticamente chiamata a versare anche il contributo unificato. Lo chiarisce la Cassazione con l'ordinanza n. 29681/17. La Corte ha così precisato che è necessario fare una netta distinzione tra il diritto amministrativo e quello tributario senza che tra le due materie si applichino per via analogica principi propri e che hanno una portata assolutamente limitata. La legge 148/2011 - E allora i Supremi giudici hanno chiarito richiamato quanto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?