Tributario

Niente tasse sul contratto tra coniugi separati anche se vi partecipa un terzo

di Angelo Busani ed Elisabetta Smaniotto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Beneficia dell'esenzione da ogni tributo (articolo 19, legge 74/1987) anche il contratto, stipulato in adempimento dell'accordo raggiunto dai coniugi in sede di separazione coniugale, al quale partecipi, come parte contraente, un soggetto diverso dai coniugi stessi: è quanto deciso dalla Ctr Lazio con sentenza n. 2179/2017, in esito a un giudizio nel quale l'ex marito, adempiendo a un obbligo assunto in tal senso in sede di separazione, aveva comprato un immobile rendendone acquirenti (con la formula del contratto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?