Tributario

Contabilità in nero rinvenuta presso il cliente costituisce un valido elemento indiziario

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Contabilità in nero rinvenuta presso il cliente - Elemento indiziario - Onere della prova contraria a carico del contribuente La “contabilità in nero” seppur rinvenuta presso terzi e costituita da appunti ed informazioni dell'imprenditore, integra un valido elemento ind iziario, incombendo dunque sul contribuente l'onere di fornire la prova contraria, al fine di dimostrare l'infondatezza della pretesa impositiva. • Corte di Cassazione, sezione VI, ordinanza 30 aprile 2018 n. 10395 Avviso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?