Tributario

Niente trattenuta Irpef sull’indennità se c’è danno biologico

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Non sono sempre tassabili le indennità percepite dal dirigente al momento della cessazione anticipata del rapporto di lavoro. Si tratta, infatti, di redditi della stessa categoria di quelli “persi” nei limiti della loro mancata percezione e non sono imponibili se il licenziamento anticipato causa al lavoratore un danno biologico e/o all’immagine. Tanto che, se presenta istanza di rimborso della ritenuta trattenutagli, il dirigente deve provare la natura riparatoria dell’indennità percepita. Così si è espressa la Ctr Lombardia nella ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?