Tributario

Non rispondere al Fisco pregiudica il contenzioso

di Laura Ambrosi

La mancata risposta al questionario pregiudica la difesa in contenzioso in quanto non sono più utilizzabili i documenti richiesti e non prodotti tempestivamente. Tale inutilizzabilità può essere rilevata anche d’ufficio in ogni stato e grado del procedimento. A fornire questa rigorosa interpretazione è la Cassazione con l’ordinanza 16106 depositata ieri. L’agenzia delle Entrate notificava un questionario a una società richiedendo documenti a sostegno di alcune spese sostenute. La contribuente non ottemperava alla richiesta e l’Ufficio emetteva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?