Tributario

Processo da rifare se la Ctp nega la trattazione in udienza pubblica

di Rosanna Acierno

Quando il ricorrente o la controparte chiedono la discussione in pubblica udienza, l’eventuale trattazione in camera di consiglio della causa rende nulli gli atti processuali successivi e, per derivazione, la sentenza. Si tratta, infatti, di una violazione del contraddittorio tale da comportare la rimessione della lite al giudice che ne ha disatteso la richiesta. Sono queste le principali conclusioni della Ctr Lombardia 2120/1/2018, depositata lo scorso 11 maggio (presidente Labruna, relatore Missaglia). La controversia La pronuncia trae ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?