Tributario

IMPOSTE - Cassazione n. 19966

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In materia di intermediazione fittizia, il datore di lavoro appaltante o committente di manodopera resta il soggetto su cui ricadono tutti gli obblighi retributivi, previdenziali, assicurativi e gli obblighi propri del sostituto d'imposta, sicché l'Amministrazione che contesti il mancato versamento delle ritenute d'acconto opera legittimamente anche qualora tale versamento sia stato già eseguito dal datore di lavoro fittizio, cui resta sempre il diritto di chiederne il rimborso. Ciò Impedisce a monte di identificare una ipotesi di violazione del divieto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?