Tributario

Sì al cumulo giuridico delle sanzioni per l’invio tardivo della dichiarazione

di Antonino Porracciolo

Dev’essere applicato il cumulo giuridico delle sanzioni in caso di trasmissione in ritardo, da parte dell'intermediario, delle dichiarazioni fiscali dei contribuenti. È questa la conclusione a cui è giunta la Ctp Milano (presidente Fugacci, relatore Chiametti) nella sentenza 3084/3/2018 dello scorso 3 luglio. La vicenda La controversia scaturisce dall'impugnazione dell'atto con cui l'agenzia delle Entrate aveva irrogato a un intermediario la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?