Tributario

La ricognizione del debito con Registro all’1%

di Massimo Romeo

La ricognizione di debito è da considerarsi atto con natura dichiarativa e indipendente dall'imposta di registro liquidata in relazione al rapporto giuridico sottostante; pertanto la tassazione è da applicarsi in misura proporzionale (1%). Questo il principio della sentenza della Ctr Milano 3623/2018 ( presidente Labruna /relatore Piombo). La questione controversa aveva ad oggetto l'impugnazione proposta da una Srl, avverso un avviso di liquidazione con cui l'agenzia delle Entrate liquidava l'imposta di registro relativamente ad un decreto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?