Tributario

Il Comune paga la tassa governativa per connettere i cellulari

Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il Comune deve la tassa di concessione governativa sulle apparecchiature per fornire il servizio di telecomunicazione cellulare in quanto rientra a pieno titolo nel servizio radioelettrico mobile. Questo il verdetto dell'ordinanza della Cassazione n. 12153/19. Alla base della decisione il ricorso proposto dal Comune di Cittadella su una controversia concernente l'impugnazione del silenzio–rifiuto del Fisco all'istanza del contribuente di rimborso delle tasse di concessione governative sulla telefonia mobile in abbonamento versate negli anni 2006, 2007, 2008 e 2009. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?