Tributario

CREDITI CARTOLARIZZATI - Cassazione n. 13162

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nelle operazioni di cartolarizzazione, i flussi di liquidità generati dall'incasso dei crediti, destinati a confluire nel patrimonio separato costituito da hoc e versati sui conti correnti della società veicolo, producono interessi soggetti a ritenuta d'acconto. Esaurita la cartolarizzazione la società veicolo vanta un titolo per chiedere il rimborso di quanto prelevato dai suoi conti correnti a titolo di ritenuta d'acconto. La cassazione detta il principio di diritto in considerazione della novità delle questioni proposte. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?