Tributario

Valide le sanzioni con firma digitale anche senza il Dm

di Davide Settembre

Sono validi gli atti di irrogazione delle sanzioni di natura tributaria firmati digitalmente. Infatti, la norma che ha introdotto la possibilità di sottoscrivere digitalmente questi atti è applicabile dalla sua data di entrata in vigore e la mancanza di decreti attuativi non incide sulla loro validità. È, nel succo, quanto hanno stabilito i giudici della Ctp di Pescara con la recente sentenza 279/1/2019 depositata il 20 maggio scorso (presidente e relatore Perla), che peraltro si registra tra le prime ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?