Tributario

Registro, retroattiva la stretta sulla riclassificazione degli atti

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

La normativa che limita la potestà dell’ufficio alla valutazione del singolo atto portato alla registrazione senza possibilità di collegamento tra i vari negozi ha applicazione retroattiva per espressa previsione del legislatore e si applica a tutte le fattispecie ancora pendenti. Ne consegue che il quadro normativo di riferimento, che per anni ha determinato un orientamento giurisprudenziale favorevole all’amministrazione, è stato ora oggetto di radicale mutamento di prospettiva. A fornire queste interessanti indicazioni è l’Ufficio del Massimario ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?