Tributario

Nulla la cartella che non rispetta la par condicio nel concordato

di Giorgio Gavelli

È da annullare la cartella di pagamento emessa dall’agente della riscossione per l’intero debito erariale dopo che il tribunale ha omologato con decreto il concordato preventivo, anche se su questo decreto – annullato dalla Corte d’appello in seguito al reclamo dell’agenzia delle Entrate – pende il giudizio di Cassazione. È la conclusione alla quale arriva la Commissione tributaria provinciale di Milano (presidente Celletti, relatore Chiametti) con la decisione 3978/19/2019 depositata il 4 ottobre scorso. Un altro motivo di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?