Tributario

Giudici tributari, arretrati con tassazione separata

di Laura Ambrosi

Gli emolumenti corrisposti ai giudici tributari oltre 120 giorni dal termine dell’anno di maturazione senza che sussistano circostanze giustificative eccezionali sono assoggettati a tassazione separata. Oltre tale termine, si tratta di arretrati che non possono essere tassati in via ordinaria. Con due sentenze analoghe (nr. 3581 e 3584) la Cassazione ha risolto la querelle sulla tassazione dei compensi dei giudici tributari sistematicamente corrisposti con notevole ritardo. La questione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?