Penale

Non può essere considerato inammissibile il reclamo che ripropone gli stessi argomenti in diritto

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non può essere considerato inammissibile il ricorso in appello teso ad ottenere una diversa decisione in diritto, anche se ripropone sul punto argomenti già disattesi dal primo giudice. La Corte di cassazione, con la sentenza 20272, annulla l'ordinanza di inammissibilità e rinvia al tribunale di sorveglianza, il reclamo al quale era stata sbarrata la strada, per l'identità dei contenuti rispetto alla domanda. L'istanza era stata avanzata, in prima battuta, da un detenuto al 41-bis per un presunto scollamento tra ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?