1. Tributario

    Per le operazioni soggettivamente inesistenti l'onere della prova riguarda anche la consapevolezza del destinatario

    di a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

    Q
    D
    D Contenuto esclusivo QdD
    In tema di Iva, l'Amministrazione finanziaria, se contesta che la fatturazione attenga ad operazioni soggettivamente inesistenti, inserite o meno nell'ambito di una frode carosello, ha l'onere di provare, non solo l'oggettiva fittizietà del fornitore, ma anche la consapevolezza del destinatario