LE SPESE STRAORDINARIE E I DIRITTI DEL COMODATARIO

LA DOMANDA Tizio ha in disponibilità un immobile concesso in comodato da Caio. Il comodato non è esclusivo, nel senso che Caio concede in comodato lo stesso immobile anche a Sempronio, che ne fa uso in orari diversi rispetto a quelli di Tizio. Quest'ultimo, nel contratto di comodato, ha assunto a proprio carico anche gli oneri di manutenzione straordinaria, non assunti da Sempronio. Nel caso di un allagamento dell’immobile dovuto a un temporale intenso, senza che in capo a Tizio o Sempronio siano ravvisabili responsabilità dirette (come per gli infissi rimasti aperti o altro), su chi gravano gli oneri di ripristino?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?