BALCONE DA RIPRISTINARE PRIMA DI VENDERE LA CASA

LA DOMANDA Ho un appartamento popolare provvisto di balconi interni. Questi non sono come i classici balconi (cioè esterni rispetto al volume dell'appartamento), bensì ottenuti all'interno dello stesso mediante un serramento. In passato uno di questi serramenti è stato eliminato, ottenendo uno spazio cucina più grande. Ora all'atto della vendita l'agenzia mi chiede di ripristinare il serramento eliminato, oppure di sanare l'ampliamento del volume della cucina, mediante una pratica di modifica catastale ancora più costosa. Desidero chiedere se questo "onere" mi compete o se posso farne a meno, visto che non ho occupato il volume di un balcone esterno, ma interno all'appartamento stesso.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?